Ellen Pompeo: “le donne sono colpevoli di sedurre gli uomini”

ellenpompeo

Recentemente, Ellen Pompeo si è ritrovata nel bel mezzo di una bufera causata da alcune sue dichiarazioni. Su Twitter, Ellen Pompeo è entrata nelle tendenze per una sua intervista di circa un anno fa durante la quale ha espresso la sua personalissima opinioni riguardo al movimento Time’s Up e MeToo Moviment.  Qui il video: https://www.youtube.com/watch?v=AmuLea3R_N8&feature=emb_title

Nel video si può ascoltare Ellen Pompeo affermare che bisogna sempre denunciare in qualsiasi modo le violenze subite, sia che si tratta di violenze sulle donne che sugli uomini. Nonostante questo, l’attrice di Grey’s anatomy avrebbe sminuito il ruolo dell’abuser, lasciando intendere che la colpa sia anche delle vittime stesse, dicendo:

“I think we bear some responsibility, not all, but it takes two to tango for sure”

Inoltre, l’attrice ha dichiarato che, fin da subito, la donna è colpevole di “sedurre” l’uomo. Infatti, Ellen Pompeo ha detto che come attrice uno dei suoi primi obiettivi è quello di far innamorare il regista di lei così da ottenere la parte. Insomma, le parole dell’attrice potrebbero essere riassunte con una frase “tutto dipende da quanto siamo disposti a sopportare”:

“So I mean, it’s all what we’re willing to tolerate, and in our self-esteem, and what are we going to put up with, and what are we going to compromise to be liked, to be loved, to be accepted: How bad do we want to be in show business?”

Non è di certo quello che ci saremmo aspettati da un volto così noto, attore poi in una serie tv che è sempre stata al primo posto nella lotta a qualsiasi tipo di violenza o discriminazione. Come vi ho detto, Twitter si è scatenato con i movimenti sotto l’hashtag #EllenPompeoIsOverParty:

tweet su ellen pompeo

Dove seguire In Breve e rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli:

Rispondi