Hunters – Al Pacino e “Ted Mosby” sono Cacciatori di nazisti

Ebbene sì, il nostro caro Ted Mosby è diventato un cacciatore di nazisti. Sto parlando di Hunters, una serie tv con Al Pacino disponibile su Amazon Prime Video.

Di cosa parla?

La serie tv è ambientata nella New York del 1977 e ruota intorno ad un gruppo di cacciatori di nazisti molto particolare. Gli Hunters hanno l’obiettivo di scovare le centinaia di ufficiali nazisti di alto rango che si nascono in America, protetti dallo stesso governo statunitense. Lo scopo dei nazisti, invece, è quello di instaurare il Quarto Reich negli USA. Il gruppo di cacciatori, guidato da Meyer Offerman (Al Pacino), cercherà di fermare questo piano folle.

Al Pacino
Al Pacino in una scena della serie tv

I personaggi

È una serie tv che sorprende fin da primi minuti della prima puntata. Innanzitutto, le sceneggiature di Haunters sono di alta qualità. Anche la recitazione degli attori non è da meno. Ogni personaggio ha la sua complessità e ognuno di essi ha la loro storia. Come ho già detto, la Cacciata è guidata da un gruppo di personalità molto eterogenee tra loro, ma tutti hanno un elemento in comune: l’odio nei confronti del nazionalsocialismo. Poco a poco, si scopre il motivo per il quale delle persone comune decidano all’improvviso di compiere azioni estreme, come assassinare.

Perché guardare Hunters?

Inanzitutto, il cast si cala perfettamente nei panni dei personaggi. Tra questi troviamo:

  • Al Pacino
  • Josh Radnor, il Ted Mosby di How I Met Your Mother
  • Lena Olin, conosciuta in Riviera
  • Jerrika Hinton, già vista in Grey’s Anatomy e Scandal

Inoltre, la serie tv segue anche alcune cospirazioni che nel corso degli anni si sono fatte strada nell’opinione pubblica. La prima è quella che viene chiamata “Operazione Paperclip” seconda la quale ufficiali nazisti sarebbero stati portati negli Stati Uniti in gran segreto. I tedeschi avrebbero ottenuto cittadinanza americana e tutti i privilegi per godersi una vita normale.

ATTENZIONE SPOILER

Ultima scena della prima stagione di Hunters
Ultima scena della prima stagione

La serie tv si chiude con la “Colonnello” che è riuscita a fuggire in Argentina e che chiama a tavola un personaggio che non ci saremmo assolutamente aspettati: Adolf Hitler. Ed è a questo punto che noi scopriamo anche il nome della Colonnello: Eva (aka Eva Braun, amante di Hilter). Senza alcun dubbio nella prossima stagione avremmo a che fare con la seconda cospirazione e cioè quella che vede Hitler vivo in Argentina secondo alcuni storici e non morto suicida nel suo bunker alla fine della guerra. Non mi aspettavo invece l’uscita di scena di Al Pacino in quanto credevo che fosse la colonna portante di questa serie tv.

Dove seguire In Breve e rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli:

Rispondi