Recensione: How To Get Away With Murder 6×01

How to get away with murder

How To Get Away With Murder is back!

Annalise in riabilitazione

La puntata si apre con Annalise in riabilitazione. Infatti, a seguito di alcuni avvenimenti, ha avuto di nuova una ricaduta. Per questo, ha deciso di farsi ricoverare in una clinica per disintossicarsi dall’alcol.

La morte di Emmett è stata confermata ed ora Tegan Price è il nuovo capo dello studio Caplan & Gold. Secondo il mio punto di vista, la polizia e Nate credono che la signorina Price abbia a che fare con la morte del suo capo. Staremo a vedere.

Passiamo ora ai ragazzi. La puntata ha lasciato abbastanza spazio alla coppia Michaela e Gabriel, che a quanto pare, hanno iniziato a frequentarsi in modo serio. Inoltre, Michaela ha scoperto la verità riguardo ai suoi genitori biologici. Infatti, Annalise Keating conosceva il padre della ragazzo, tanto da averlo difeso durante un processo per frode. Il nome del padre è Dwight Halpern.

Michaela e Gabriel

Poi, tra Oliver e Connor va a gonfie vele. Entrambi rivelano a Frank di essere stati scelti da Laurel come tutori del figlio. Intanto di Laurel e di Christopher non si ha alcuna notizia.

Due, secondo me, sono i cliffhanger della puntata di How to Get Away With Murder:

  • Annalise ha rivelato alla sua compagna di stanza della clinica di riabilitazione di aver insabbiato l’omicidio del marito e di aver coperto il vero responsabile
  • La madre di Gabriel è in città e sta nascondendo qualcosa al figlio.


Dove seguire In Breve e rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli:

Rispondi