Xiaomi Mi Band 4 – Non ne vale la pena

Innanzitutto, il Mi Band 4 è tracker di attività prodotto da Xiaomi. Fa parte della famiglia wearable.

L’ho provato per qualche settimana e come l’ho comprato, lo rimandato indietro ad Amazon. Perché? È essenzialmente inutile per chi non fa un’attività sportiva così intensa ed ama indossare degli orologi tradizionali.

Preciso che questo si tratta di un bracciale e non di un vero e proprio smartwatch.

Quali sono le caratteristiche positive di questo prodotto?

  • Buona fattura;
  • Qualità adeguata al prezzo di circa 35 euro;
  • La batteria dura tantissimo;
  • Si vede molto bene sotto la luce del sole;
  • Molto comodo il comando per cambiare la musica direttamente dal bracciale;
  • Se ti chiamano al telefono, il bracciale ti avvisa vibrando;

Perché ho fatto il reso del Mi Band 4?

Lo Xiaomi Mi Band 4 non fa niente di più rispetto ad un normale smartphone che abbiamo sempre nelle nostre tasche. Ormai i nostri telefoni tengono traccia dei passi e delle varie attività che facciamo: per esempio, corsa e camminata.

Poi, ho notato che conta i passi mentre si è in macchina quindi non è molto affidabile.

Ho detto che un vantaggio è il controllo diretto della musica. Con il Mi Band possiamo cambiare canzone e abbassare o alzare la musica. In realtà, basta avere delle cuffie con i comandi.

Rispondi